GAS TECNICI

MICRO-OX-9-0

Settore gas Tecnici

L’offerta di Casa dei Compressori group si articola in:

– Generatori di idrogeno
– Generatori di Azoto

Da quando Linde, nel 1903, costruì il primo impianto di frazionamento criogenico dell’aria, la produzione di azoto ed ossigeno ad alta purezza è rimasta dominio incontrastato di tale tecnologia per oltre settanta anni. Si seguì il principio di costruire impianti criogenici di elevata capacità produttiva, sul principio di quello di Linde o quello di Hampson e Claude, in prossimità di grandi utenze e di servire i piccoli-medi consumatori con una capillare rete distributiva dei prodotti, normalmente allo stato liquido, a bassa temperatura e sotto pressione, in contenitori termicamente isolati (bottiglia di Dewar).
Questo sistema di produzione e di distribuzione è caratterizzato da elevati costi di capitale, di energia e di servizio, che si traducono, in particolare per le piccole-medie utenze distanti dai centri di produzione criogenica, in elevati prezzi dei prodotti.
Con l’affacciarsi di nuove tecniche di frazionamento dell’aria a temperatura ambiente o di poco superiore, affidabili e semplici per funzionamento ed impiantistica, il principio della centralizzazione produttiva è stato messo in seria discussione dal punto di vista economico e gestionale. È oggi indubbio che tali recenti tecnologie, ulteriormente perfezionate ed in grado di fornire prodotti sempre più puri, si stanno affermando in molti segmenti di mercato costituendo un alternativo e valido sistema di frazionamento dell’aria sul luogo di utilizzo, il cosiddetto “noncryogenic on-site supply system”.
Uno dei sistemi “on-site” più affermati, per flessibilità e qualità delle prestazioni e per affidabilità, è il procedimento di adsorbimento selettivo su setacci molecolari per oscillazione della pressione (P.S.A.).

@ 2018 - CASA DEI COMPRESSORI GROUP S.R.L. Unipersonale - PEC: cdcgroup@pecp.it • N° REA MI - 1224530 - P.IVA - C.F 08456110157 • Cap. Soc. i. v. 51.480,00 Euro